I GIUSTI CONTINUANO A LEGGERE (ARCHIVIO)

I giusti continuano a leggere è un gruppo di lettori-volontari, aperto a tutti e rivolto in particolare agli studenti universitari, nato nel 2018 in occasione del centenario della casa editrice Vita e Pensiero che ha voluto coinvolgere i più giovani nelle azioni di promozione della lettura. Il nome scelto dall’editrice si ispira ai versi della poesia di Borges I giusti, che parla di un’idea di bontà e giustizia, di cui siamo depositari tutti, realizzabile attraverso gesti semplici, come leggere. Nel 2018 più di 100 studenti dell’Università Cattolica, e non solo, si sono cimentati nell’avventura della lettura ad alta voce, ricordandoci che la lettura è un atto che, anche se sembra solitario, come scrive la neuroscienziata Maryanne Wolf nel suo Lettore, vieni a casa, «ha un impatto civile e politico fortissimo», perché è lo spazio in cui si forma lo spirito critico del cittadino e la dimensione empatica dell’uomo.

Per questo le attività dei Giusti non si sono fermate, neanche durante la pandemia, e continuano con reading, gruppi di lettura online, eventi in presenza.


Giugno 2022
Aprile 2022
Gennaio 2022
Novembre 2021
Marzo 2021
Settembre 2020
Luglio 2020
Maggio 2020
Marzo 2020

Dantedì

In occasione del Dantedì reading de I giusti continuano a leggere dedicati a Inferno, Purgatorio e Paradiso. ...
25 Mar

La resistenza della poesia – 19 marzo 2020

Anche se non serve a niente, gli uomini e le donne scrivono poesie da oltre quattromila anni, affidando a una parola apparentemente gratuita e immotivata i propri desideri più profondi, le proprie attese e le proprie paure. Perché? «La poesia dice l’indicibile» scrive Franco Loi nel libro La parola e la cosa. Saggi sulla resistenza della poesia ...
19 Mar
17:00 - 19:00
Novembre 2019
Nessun evento trovato!
Carica altro